NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Direttiva 2002/58/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 luglio 2002, relativa al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche (direttiva relativa alla vita privata e alle comunicazioni elettroniche)

http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/HTML/?uri=CELEX:32002L0058&from=IT

 

Cosa sono i cookies?

Un cookie è rappresentato da un file di testo memorizzato sul vostro computer, tramite il browser di navigazione, creato durante la navigazione sui siti web.

Servono nella maggioranza dei casi a memorizzare informazioni al fine di migliorare l’utilizzo del sito web che state visitando, nel caso di siti web che permettono il login ad un’area privata permettono di accedervi in modo automatico richiamando il cookie memorizzato, stessa funzionalità anche per scrivere commenti in cui è richiesta email.

Altri cookie possono essere utilizzati al fine di migliorare singole funzionalità del sito web, come preferenze, ricerche ed altre attività che vengono identificate da cookies di terze parti al fine di permettervi di utilizzare ad esempio i social tramite i pulsanti di condivisione.

Utilizzando il sito l’utente accetta che vengano installati sul suo dispositivo i cookies “proprietari” e “di terze parti” indicati nella “Lista dei cookies utilizzati” riportata di seguito.

Disabilitando il salvataggio di tutti o di alcuni cookies, la navigabilità del sito (o di alcune sezioni di esso) potrebbe risultare compromessa o limitata dall’assenza di funzionalità.

In generale si suddividono in cookie tecnici e cookie di profilazione.

a. Cookie tecnici.

I cookie tecnici possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, utilizzati per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio la lingua) al fine di migliorare il servizio reso all’utente stesso.

b. Cookie di profilazione.

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete.

Nel presente sito web vengono utilizzati solo cookie tecnici.

L’utilizzo dei cookie tecnici non richiede il preventivo consenso dell’Utente ai sensi dell’art. 122 comma 1 del D.Lgs. 196/2003. Questi cookie possono abilitare alcune funzioni, senza le quali non sarebbe possibile utilizzare appieno il sito web e vengono trasferiti sul dispositivo dell’utente solo durante la sessione di utilizzo del browser.

Tuttavia questo sito utilizza oggetti incorporati che scaricano cookie di terze parti, spesso in grado di effettuare una profilazione degli interessi, ricerche o della navigazione dell'utente, per i quali di seguito trovate i links di dettaglio per informazioni e per gestirne il consenso:

Cookie di terze parti

Attraverso il sito www.lanaggioto.it sono installati alcuni cookie di terze parti. Si riportano nel dettaglio i singoli cookie di terze parti, nonchè i link attraverso i quali l' utente può ricevere maggiori informazioni e richiedere la disattivazione dei cookie.

PROVENIENZA: histats.com
NOME Cookie: CountUid
INFORMATIVA: http://www.histats.com/?act=5C

 

Video di Youtube
Questo sito potrebbe incorporare video di Youtube, proprietà di Google, in grado di effettuare una profilazione, utilizzati da questo sito allo scopo di mostrare video di Youtube.

Pagina di riferimento Youtube (https://www.youtube.com/static?template=privacy_guidelines&gl=IT)

E’ possibile evitare di memorizzare i cookie sul computer?

La risposta è sì.

Questi cookie possono essere disattivati e/o eliminati attraverso le impostazioni del browser.

Ogni browser (Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera o Safari) permette di impostare le preferenze per i cookie.

Per disabilitare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies è necessario modificare le impostazioni del browser di navigazione:

Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookie-in-internet-explorer-9

Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

Safari: http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT

 

5.png2.png1.png7.png6.png

Chi è Online

1
Online

2018-10-17

Il falegname mascherato

Percorro la provinciale costeggiando il canale limaccioso

che conduce alle costruzioni di periferia

riservate agli immigrati che tentano di sottrarsi

alla pesantezza quotidiana della propria terra

La luce dei lampioni mi copre le mani di giallo

che incuriosite si rivoltano osservandosi

Il fumo della sigaretta, lasciato libero

salta agli occhi inducendoli a lacrimare

approfittando delle palpebre senza protezione

All’improvviso il manubrio d’un motorino,

mi urta al gomito destro togliendomi il respiro

Recupero a stento l’equilibrio ed evito di cadere in acqua

Scorgo a malapena la faccia della ragazza a bordo

e l’assimilo ad una bellezza artistica mussale

Il dolore s’attenua ed il rammarico scema

osservandola allontanarsi ad andatura ridotta,

deluso d’aver perduto la possibilità d’ammirarla

Avrei potuto inseguirla e magari acchiapparla,

metterla sottovetro e goderne con sapienza

secondo i colori versati dal cielo

ma l’educazione accatastata nella mia famiglia

respinge ogni tentazione e prosieguo col gomito in mano

Svolgo il mio lavoro con impegno e serietà, alla stregua

dei locali e conterranei stanziali con i figli grandi

che dellla lingua dei padri conoscono la parola "vastasa"

La nomèa, però della malagenìa, rende mal tollerata

la nostra presenza, accomunandoci ai "nemici"

che non appartengono alla terra che li produce

ma ad ogni persona che ama la giustizia e la libertà

La difficoltà che colpisce il lavoro , crea paura

e la gente s’aggrappa al ramo che gli sta a portata di mano

dichiarando guerra alla ragione, sottacendo la civiltà acquisita

Il passaggio a livello è abbassato e non mi par vero

di trovare ferma, in attesa, la pennellata "divina"

Ma temendo di turbarla, m’impongo di guardare altrove

e con calma indifferente aspiro dalla sigaretta il disagio

aspettando che il treno passi e mi liberi la strada

Guardando indietro, scorgo a circa venti metri, un uomo che avanza

con uno sgabello appoggiato al petto con le gambe in avanti

La faccia cerea fuoriesce dal bordo e s’avvicina

su gambe esili ad andatura d’automa

Una paura strana mi monta per la schiena

Mi par che sia sfuggito alle macerie di casa

sepolta dall’asfalto d’autorità

Cerco conforto nella ragazza del motorino ma è scomparsa

Le sbarre alzate mi riempiono di coraggio

Un ultimo sguardo a misurare la distanza

mi regala il fantasma che entra nel grattacielo

e realizzo affrancato che è un falegname mascherato

che consegna a domicilio il lavoro terminato