NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Direttiva 2002/58/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 luglio 2002, relativa al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche (direttiva relativa alla vita privata e alle comunicazioni elettroniche)

http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/HTML/?uri=CELEX:32002L0058&from=IT

 

Cosa sono i cookies?

Un cookie è rappresentato da un file di testo memorizzato sul vostro computer, tramite il browser di navigazione, creato durante la navigazione sui siti web.

Servono nella maggioranza dei casi a memorizzare informazioni al fine di migliorare l’utilizzo del sito web che state visitando, nel caso di siti web che permettono il login ad un’area privata permettono di accedervi in modo automatico richiamando il cookie memorizzato, stessa funzionalità anche per scrivere commenti in cui è richiesta email.

Altri cookie possono essere utilizzati al fine di migliorare singole funzionalità del sito web, come preferenze, ricerche ed altre attività che vengono identificate da cookies di terze parti al fine di permettervi di utilizzare ad esempio i social tramite i pulsanti di condivisione.

Utilizzando il sito l’utente accetta che vengano installati sul suo dispositivo i cookies “proprietari” e “di terze parti” indicati nella “Lista dei cookies utilizzati” riportata di seguito.

Disabilitando il salvataggio di tutti o di alcuni cookies, la navigabilità del sito (o di alcune sezioni di esso) potrebbe risultare compromessa o limitata dall’assenza di funzionalità.

In generale si suddividono in cookie tecnici e cookie di profilazione.

a. Cookie tecnici.

I cookie tecnici possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, utilizzati per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio la lingua) al fine di migliorare il servizio reso all’utente stesso.

b. Cookie di profilazione.

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete.

Nel presente sito web vengono utilizzati solo cookie tecnici.

L’utilizzo dei cookie tecnici non richiede il preventivo consenso dell’Utente ai sensi dell’art. 122 comma 1 del D.Lgs. 196/2003. Questi cookie possono abilitare alcune funzioni, senza le quali non sarebbe possibile utilizzare appieno il sito web e vengono trasferiti sul dispositivo dell’utente solo durante la sessione di utilizzo del browser.

Tuttavia questo sito utilizza oggetti incorporati che scaricano cookie di terze parti, spesso in grado di effettuare una profilazione degli interessi, ricerche o della navigazione dell'utente, per i quali di seguito trovate i links di dettaglio per informazioni e per gestirne il consenso:

Cookie di terze parti

Attraverso il sito www.lanaggioto.it sono installati alcuni cookie di terze parti. Si riportano nel dettaglio i singoli cookie di terze parti, nonchè i link attraverso i quali l' utente può ricevere maggiori informazioni e richiedere la disattivazione dei cookie.

PROVENIENZA: histats.com
NOME Cookie: CountUid
INFORMATIVA: http://www.histats.com/?act=5C

 

Video di Youtube
Questo sito potrebbe incorporare video di Youtube, proprietà di Google, in grado di effettuare una profilazione, utilizzati da questo sito allo scopo di mostrare video di Youtube.

Pagina di riferimento Youtube (https://www.youtube.com/static?template=privacy_guidelines&gl=IT)

E’ possibile evitare di memorizzare i cookie sul computer?

La risposta è sì.

Questi cookie possono essere disattivati e/o eliminati attraverso le impostazioni del browser.

Ogni browser (Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera o Safari) permette di impostare le preferenze per i cookie.

Per disabilitare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies è necessario modificare le impostazioni del browser di navigazione:

Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookie-in-internet-explorer-9

Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

Safari: http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT

 

5.png2.png1.png8.png5.png

Chi è Online

1
Online

2018-10-17

Il Tecnico di Radiologia medica

Lo sconosciuto lavoratore che manipola

radiazioni ionizzanti per sei ore al giorno ed oltre

 quando espleta il servizio di reperibilità,

è in possesso del  diploma di scuola media superiore

ed ha studiato frequentando un corso chiuso

 per conseguire la specializzazione

di Tecnico Sanitario di Radiologia Medica

Questo villico del Medico, anche se per effetto del caso,

è situato nel mirino della morte per cancro

Ad ogni modo ha un’aspettativa di vita

più corta di ogni altro lavoratore ed in passato

è stato amputato delle dita e delle mani

L’Esperto qualificato dell’Azienda con un colpo d’ingegno,

ha sentenziato che è un lavoratore  “ non esposto  “

Il rischio alla salute che questa professione si trascina,

 è stato debellato con un tratto di penna che ha l’odore

d’incapacità e risparmio,  rifilando nel contempo

una battuta d’arresto all’annosa  richiesta d’ingresso

 nella fascia  “di lavoro usurante “

La protezionistica insegna che non esiste materiale

che abbia  la capacità di arrestare la loro corsa

ma che può soltanto attenuarne la  penetrazione

L’Esperto qualificato nominato dall’Azienda

asserisce che è stato  indotto a questa valutazione

dalle risultanze di un’indagine sulle dosi assorbite dai lavoratori

La serietà della Società preposta alle rilevazioni mensili per altro,

riesce a misurare dosi maggiori anziché al Tecnico

che lavora in diagnostica, all’infermiera dell’accettazione

Questo enunciato evita all’Azienda di provvedere a prescrivere

gli esami relativi e le canoniche visite periodiche

che la legge stabilisce “ a salvaguardia “ e dislocare

il Medico deputato ad altro impegno

Un’operazione difficoltosa che ha costretto l’Esperto

a fare retromarcia alla velocità della luce

ripristinando l’incarico del Medico.